Menu Chiudi

Videogallery

Introduzione

Programmare l’AMF 2019 è stato senz’altro una questione di passione e competenze, artistiche, amministrative, informatiche, digitali e grafiche ma soprattutto una questione di grande desiderio, ambizione e volontà di coniugare musica e luoghi della musica, in modo che ognuno possa godere di Levanto in musica e della musica a Levanto.
Levanto rappresenta bellezza e armonia, tra vallata e mare, una storia millenaria, architettura rurale, civile e religiosa rappresentativa di diverse epoche nonché qualità nella ricettività, nella eno-gastronomia, nella accoglienza, nelle produzioni locali: tutto ciò converge nell’AMF 2019, con tanta cooperazione di tanti soggetti, residenti, volontari, amministrazione, commercio, operatori, tecnici.
Un grande regalo per Levanto, l’AMF2019, ma anche- e soprattutto- l’occasione per dimostrarne capacità e potenzialità.
Quanto all’offerta musicale, il pubblico ne potrà apprezzare la varietà e la qualità: la coniugazione del multiforme violoncello, strumento di Massimo Amfiteatrof, in molte delle sue manifestazioni, le molte  contaminazioni, l’occasione fornita a giovani talenti, la cooperazione con i luoghi della formazione musicale, conservatori e liceo musicale liguri e con prestigiosi Festival, grandi nomi, concerti classici, e una rappresentazione teatrale che parla di genio musicale.
Musica, davvero, per tutti, troverete nel programma!
La grafica, concepita e realizzata da un giovane talento, è stata curata per essere chiara e attraente, così come la comunicazione, tramite il sito e i social media, frutto di passione e competenza digitale.
Una particolarità sarà la comunicazione tramite il media partner Radio Levanto Valdivara durante tutto il periodo del Festival… una sorpresa.
La declinazione di AMF2019 in Amfiteatr-off e Amfiteatr-out, consentirà di percorrere i temi musicali con parole e musica e di avere informazioni per vivere il Festival anche tra un concerto e l’altro, godendosi le offerte escursionistiche, gastronomiche, ricettive e commerciali di Levanto.
ENJOY!

Il Cartellone della 28ª Edizione dell'Amfiteatrof Music Festival

Videopresentazione

Scarica la brochure!

Il Programma completo della 28ª edizione, dal 4 luglio 2019

Clicca sull’immagine per accedere al programma completo e scaricarlo.

Il calendario completo

Lug
15
Lun
Guest Concert: Klaidi Sahatci e Andrea Rebaudengo – Duo Violino e Pianoforte @ Sagrato Chiesa di Sant'Andrea
Lug 15@21:30
Guest Concert: Klaidi Sahatci e Andrea Rebaudengo - Duo Violino e Pianoforte @ Sagrato Chiesa di Sant'Andrea

Concerto ospite dal cartellone del 17° Festival Paganiniano di Carro, in collaborazione con il Comune di Levanto

Recital del violinista Klaidi Sahatci, 1° violino dell’Orchestra Tonhalle Zurich.
Andrea Rebaudengo piano

 

Il Concerto

Johannes Brahms, Sonata 3
Allegro
Adagio
Un poco presto e con sentimento
Presto agitato

César Franck, Sonata in La maggiore
Allegretto ben moderato
Allegro
Recitativo-Fantasia: Ben moderato. Largamente con fantasia
Allegretto poco mosso

Lug
31
Mer
Guest Concert: Of Witches and Evils – Violini, violoncello e pianoforte @ Sagrato Chiesa di Sant'Andrea
Lug 31@21:30
Guest Concert: Of Witches and Evils - Violini, violoncello e pianoforte @ Sagrato Chiesa di Sant'Andrea

Concerto ospite dal cartellone del 17° Festival Paganiniano di Carro, in collaborazione con il Comune di Levanto

Of  Witches and Devils
Luca Fanfoni e Daniele Fanfoni, violino
Massimiliano Fanfoni violoncello
Chiara Cipelli pianoforte

 

Niccolò Paganini, Tre Ritornelli per due violini e violoncello
Giuseppe Tartini, Sonata in sol min. ” Il Trillo del Diavolo”
Pietro Antonio Locatelli, Capriccio  XXV ” La prova d’intonazione ”
Pietro Antonio Locatelli, Capriccio  “Il Labirinto Armonico”
Niccolò Paganini, Adagio dal IV Concerto – Le Streghe tema e var.